Segnalazione di incidenti con dispositivi medici, ecco il nuovo modulo

Segnalazione di incidenti con dispositivi medici

Il Ministero della Salute ha messo a disposizione degli operatori sanitari una nuova modalità per la segnalazione online di incidenti con dispositivi medici. In Italia, tutti gli operatori sanitari hanno l’obbligo di comunicare al Ministero della salute “qualsiasi alterazione delle caratteristiche e delle prestazioni di un dispositivo o qualsiasi inadeguatezza nelle istruzioni per l’uso che possano causare o che abbiano causato il decesso o il grave peggioramento delle condizioni di salute di un paziente o di un operatore”.

Fino ad oggi le segnalazioni dovevano essere inviate dagli operatori su apposite schede di segnalazione, la cui compilazione risultava non sempre agevole, e aveva talvolta come conseguenza l’invio di schede incomplete o compilate in modo non corretto.

Ora, con l’obiettivo di sensibilizzare la categoria ad adempiere agli obblighi di legge, questo nuovo strumento messo a disposizione dall’Autorità Competente intende, da un lato, rendere più agevole la procedura di comunicazione da parte degli operatori, dall’altro, può contribuire a facilitare i controlli e migliorare il sistema di vigilanza del Ministero della Salute, che ha come scopo principale quello della tutela della salute e della sicurezza di pazienti e utilizzatori.

La nuova modalità di segnalazione è accessibile direttamente dal portale del Ministero della Salute, e la procedura da seguire è descritta nella Circolare del Ministero della Salute del 18 febbraio 2014.